INCIDENTE MORTALE IN AUTOSTRADA, MUORE UNA GIOVANE MAMMA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

Incidente mortale, nel tardo pomeriggio, sull’autostrada A32 Torino-Bardonecchia. A farne le spese è una giovane mamma di 25 anni, di nazionalità rumena. La donna era sul furgone Mercedes insieme ai figli e ad alcuni parenti, erano diretti in Francia.

L’incidente é avvenuto a Oulx, poco dopo lo svincolo che porta a Bardonecchia. Le cause del tamponamento sono ancora da accertare: il mezzo è stato colpito sul fianco sinistro da un camion, guidato da un operaio. Secondo la versione fornita dall’uomo, il furgone con a bordo la vittima si sarebbe fermato lungo la carreggiata sul lato sinistro, e per evitarlo l’uomo avrebbe svoltato all’improvviso, sorpassandolo ma non riuscendo ad evitare l’impatto violento.

Le condizioni della ragazza sono subito apparse gravissime. Il 118 non è riuscito a portarla al Cto tramite l’elisoccorso, a causa delle condizioni meteo. Per questo è intervenuta un’ambulanza, che ha trasportato la vittima fino all’eliporto di Susa. Ma arrivati lá, la donna era già morta.

Sull’autostrada, in attesa degli eventi, c’erano i figli della vittima, in lacrime e spaventati. Ora toccherà alla polizia stradale di Susa, intervenuta insieme agli operatori della Sitaf e ai carabinieri, chiarire le cause dell’incidente ed identificare eventuali responsabilità. Il gruppo di rumeni è stato portato nella casa di ospitalità all’ex convento di San Francesco di Susa, per fornirgli assistenza dopo il dramma.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.