JUDO, I VALSUSINI TRIPEPI E GROS VINCONO L’ARGENTO E IL BRONZO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di THOMAS ZANOTTI

BERGAMO – Domenica 4 novembre al Palagnelli di Bergamo si è tenuta l’edizione numero 29 del Trofeo Sankaku di judo. La competizione, considerata una delle più significative ed impegnative a livello internazionale, ha contato oltre 1500 atleti provenienti anche da Liechtenstein, Polonia, Serbia, Spagna, Svizzera e Ucraina.

La gara era valevole per il ranking nazionale dei judoka “Esordienti B” quale ultima prova del Trofeo Italia prima delle finali che si terranno a Ostia ad inizio dicembre.

Lo Sho Dan Alta Valsusa era presente con tre dei suoi atleti: Camandona, Tripepi e Gros.

Lorenzo Camandona di Oulx (per la categoria 50 kg) purtroppo non è riuscito a superare le fasi di qualificazioni, lasciando comunque una buonissima impressione per il futuro. Ma sicuramente si rifarà alla prossima occasione.

Per la categoria dei 46kg, Alberto Tripepi di Oulx è stato eccellente con un’ottima conduzione di gara in una pool affollatissima. Ha vinto la medaglia d’argento ed è riuscito a qualificarsi per la finalissima del Campionato Italiano di Ostia attraverso i punti di ranking.

Per la categoria “top” dei 73 kg, la gara è stata dura per l’altro ulcense Samuel Gros. Era già qualificato per la finalissima di Ostia e ha conquistato una medaglia di bronzo che lo pone nei vertici del ranking nazionale, aprendo buone prospettive per la finale del campionato.

I due forti atleti valsusini, componenti tra l’altro della squadra regionale del Piemonte, portano quindi lo Sho Dan Alta Valsusa del maestro Roberto Borgis al 55esimo posto su oltre 350 club presenti, risultato di tutto prestigio perché raggiunto con pochissimi atleti nella competizione top dell’anno per il judo internazionale.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.