VILLAR FOCCHIARDO PIANGE LA MORTE DI GIANCARLO GHIOTTI: IL “PERÙ” DELLA SAGRA DEL MARRONE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Giancarlo Ghiotti, il “Perù” di Villar Focchiardo

di IVO BLANDINO

VILLAR FOCCHIARDO – Il paese è in lutto per la scomparsa dell’amato Giancarlo Ghiotti: aveva 66 anni ed è morto sabato 2 marzo durante un’escursione in montagna. Era presidente del Gav (Gruppo Alpinisti Villarfocchiardese) e faceva parte di varie associazioni del paese, tra cui la Pro Loco. È deceduto precipitando lungo le pendici del Monte Rama (2437 m) tra i comuni di Frassinetto e Ingria.

Ghiotti da sempre impersonava il ruolo di “Perù”, uno dei personaggi principali della Sagra del Marrone: in ogni edizione, fin dal 1979, era lo “Desbator”, colui che con lunghe pertiche batteva i ricci sugli alberi per far cadere in terra le castagne insieme alla donna (“Gepa”), che le raccoglieva.

Proprio domani, insieme alla “Gespa” Marina Ruffinatti, Ghiotti avrebbe festeggiato in paese i 40 anni nel ruolo di “Perù” a Villar Focchiardo: infatti proprio 40 anni fa, durante il carnevale, Ghiotti e Ruffinatti erano stato scelti per questo ruolo e insigniti della carica dal Gianduja di Torino.

Aveva donato tantissimo tempo alla comunità del Villar: partecipava alle manifestazioni come volontario, alle feste del paese: “Era sempre tra i primi a darsi da fare in tutte le manifestazioni, per dare la cioccolata e il vin brulè e collaborava con tutti” spiegano gli amici.

Il valsusino era un escursionista esperto e appassionato della montagna: lo scorso anno aveva partecipato con alcuni amici all’ascesa sul monte Olimpico in Grecia

La tragedia è accaduta oggi: Ghiotti era impegnato con un compagno lungo un versante impervio, quando è scivolato probabilmente su alcune zolle erbose precipitando al fondo di un vallone. L’allarme lanciato intorno alle ore 14 è arrivato alla Centrale Operativa del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese che ha inviato sul posto l’eliambulanza 118 con una squadra di tecnici a terra in supporto. Il medico dell’equipe ha potuto soltanto constatare il decesso. In seguito alle autorizzazioni del magistrato, la salma di Ghiotti  è stata prelevata e consegnata ai carabinieri per le operazioni di polizia giudiziaria.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.