OSPEDALE DI SUSA, TORNANO GLI ESAMI DI URODINAMICA PER LE PAZIENTI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

SUSA – Novità per l’attività diagnostica ginecologica all’Ospedale di Susa: per le pazienti del territorio dal mese di novembre è possibile effettuare esami di urodinamica, che arricchiscono l’offerta del percorso di cura per l’incontinenza urinaria. Il servizio era stato sospeso all’inizio della pandemia da Covid-19. Un ulteriore passo della strategia aziendale di potenziamento dei servizi ginecologici su tutto il territorio dell’Asl To3. Si tratta di esami importanti per la diagnosi di incontinenza e come supporto per la riabilitazione del pavimento pelvico, in tutti i casi di incontinenza femminile, nel post-partum, ma anche in perimenopausa, nel periodo fertile come in menopausa. La possibilità di effettuare a Susa questo tipo di esame, crea un punto di offerta in più sul territorio della provincia di Torino e contribuisce a snellire le liste di attesa per questo particolare tipo di richiesta di salute. Si accede all’esame, con impegnativa del medico di famiglia, telefonando direttamente al Day Service materno-infantile dell’Ospedale di Susa contattando il numero telefonico 0122-621319 dal lunedì al venerdì dalle ore 13.30 fino alle 15.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.