PATTINAGGIO, DUE VALSUSINE PROTAGONISTE AL CAMPIONATO NAZIONALE: CONQUISTANO L’ORO E IL BRONZO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

 

BUSSOLENO / BORGONE SUSA – Grandi risultati per le atlete valsusine Carola Greca Cadelano (classe 2003) di Bussoleno ed Elizabeth Scavo (classe 2006) di Borgone Susa che hanno partecipato alle gare nazionali Uisp di pattinaggio freestyle a Vanzaghello (Milano) dall’1 al 4 novembre.

Le due atlete appartenenti all’associazione sportiva “Vittoria Pattinatori” di Torino insieme ai compagni di squadra guidati dall’allenatore Piero Tomatis, si sono cimentate in varie specialità di destrezza e abilità assicurando uno spettacolo eccezionale e dimostrando una straordinaria tecnica sportiva.

Carola Greca Cadelano (categoria Allievi) ha conquistato una medaglia di bronzo nello speed slalom, un quarto posto nelle “slides” e sesto posto nel roller cross. Risultati di tutto rispetto essendo rientrata nel pattinaggio solo quest’anno dopo più di un anno di assenza.

Elisabeth Scavo (categoria Ragazzi) ha conquistato ben tre medaglie d’oro rispettivamente nello speed slalom (velocità tra i conetti), high jump (salto in alto con la rampa), roller cross (percorso di velocità ad ostacoli), una medaglia di bronzo in slides (frenate) ed infine un quinto posto in free jump (salto in alto senza rampa).

Tra i quasi duecento partecipanti, molti i campioni mondiali del freestyle ed appartenenti alla nazionale italiana, di cui la stessa squadra Vittoria Pattinatori vanta la presenza di Alice Tomatis (Categoria Allievi) che, solo in questa rassegna a livello nazionale, ha conquistato ben sei medaglie d’oro.

Tutta la squadra è stata impareggiabile e, grazie agli eccezionali risultati raggiunti sui podi nelle varie specialità e categorie, la Vittoria Pattinatori di Torino ha vinto il titolo Nazionale dell’anno 2018.

Tantissimi i complimenti per questi grandi atleti che hanno appena iniziato l’anno agonistico 2018 – 2019.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.