RIFUGIO LEVI, ANCORA CHIUSA LA STRADA PROVINCIALE 256

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dalla CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO

TORINO – La Sp. 256 “del Rifugio Levi” che parte dalla strada statale 24 del Monginevro (900 metri) e conduce al Rifugio Levi, alla Colonia Alpina Candido Viberti e alla frazione Grange della Valle (1.770 metri), è una strada di alta montagna, caratterizzata da un andamento plano-altimetrico molto tortuoso e con carreggiata di limitata larghezza. Nel periodo invernale, a causa della pericolosità dovuta alla formazione lungo il versante di numerosi eventi valanghivi è stato istituito il divieto di transito veicolare e pedonale a decorrere dal 30 ottobre di ogni anno al 30 aprile dell’anno successivo, dal km 4+100 a fine strada km 8+000.

A seguito di un sopralluogo per programmare le attività manutentive per la riapertura della strada dalla chiusura invernale, si è constatato al km 7+400 la presenza di diversi massi di grandi dimensioni sul versante soprastante la carreggiata in precaria stabilità, che non permette il regolare transito veicolare in sicurezza.

A causa delle recenti avverse condizioni meteorologiche e delle limitazioni alle lavorazioni connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19, non è stato possibile la programmazione per la messa in sicurezza, perciò il tratto intercluso durante il periodo invernale non può essere riaperto al pubblico: è stata istituita quindi la proroga della chiusura dal km 4+100 a fine strada al km 8+000, la sospensione della circolazione stradale fino a cessate esigenze.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.