SCI, LORENZI E ALLEMAND VINCONO IL GIGANTE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO STAMPA FISI AOC

SESTRIERE – Il doppio appuntamento sulla pista Kandahar Giovanni Alberto Agnelli di Sestriere con le gare FIS – NJR si è aperto sabato 22 dicembre con il Gigante valido per il Trofeo Kelemata, che ha richiamato al Colle quasi duecento atleti francesi, italiani, giapponesi e spagnoli. Nella prova femminile è tornata in pista e soprattutto è tornata alla vittoria l’azzurra Lucrezia Lorenzi, ventenne del Centro Sportivo Esercito e della nazionale di Coppa Europa.

Reduce da problemi fisici che l’hanno tenuta lontana dalle piste per quasi un anno, Lucrezia ha scelto di tornare al cancelletto di partenza sulle nevi di casa, visto che è originaria della Val Sangone a Valgioie, ha iniziato a gareggiare per l’omonimo Sci Club ma è cresciuta agonisticamente nello Sci Club Sestriere e nella squadra femminile del Comitato FISI Alpi Occidentali.

Lucrezia ha vinto e convinto con il tempo totale di 1′,37″,11/100 e con 76/100 di margine su Giulia Paventa, astigiana delle Fiamme Oro e della Nazionale C nazionale, anche lei cresciuta nel Comitato AOC ma proveniente dal Mondolè Ski Team. Terza piazza ad 1″,24/100 per Chiara Cittone, ligure dello Sci Club Bardonecchia. Quarta assoluta ad 1″,51/100 e prima delle Aspiranti Maria Sole Michelotti (Sansicario Cesana), seguita ad 1″,59 da Serena Viviani (Valchisone Camillo Passet). Sesta assoluta e seconda delle Aspiranti Charlotte Audibert (Golden Team Ceccarelli), settima la veterana della squadra AOC Carola Gardano (Sansicario Cesana), ottava assoluta e terza delle Aspiranti la ligure Martina Piaggio (Mondolè Ski Team), Gaia Blangero (Equipe Limone) è nona assoluta e quarta delle Aspiranti, mentre la valdostana Carlotta Da Canal (Chamolè) chiude la top ten.

In campo maschile ha vinto invece Daniel Allemand dello Sci Club Bardonecchia, con il tempo totale di 1′,34″,99/100 e con un vantaggio di 1″,58/100 su Alvise Scarabosio (Sansicario Cesana). Terzo ad 1″,59/100 il ligure Francesco Colombi (Equipe Limone). Quarto assoluto ad 1″,75/100 e primo degli Aspiranti l’atleta di casa Lorenzo Thomas Bini (Sestriere), quinto ad 1″,98/100 il ligure Stefano Cordone (Equipe Limone), sesto lo spagnolo Enric Parellada (Colmenar Madrid), settimo il francese Quentin Estienne (Club des Sports de Mègeve), ottavo Elia Gitto (Val Vermenagna), nono il giapponese Hajime Kato, decimo il francese Nathan Levecq (Ski Club Mont Saxonnex) che è secondo Aspirante. Undicesimo assoluto e terzo degli Aspirante è Michele Franzoso (Sestriere).

Domenica 23 dicembre a Sestriere si replicherà ancora in Gigante. La gara FIS – NJR sarà valida per il Trofeo Nikon.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.