SESTRIERE SI CANDIDA AI MONDIALI DI SCI 2029

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di THOMAS ZANOTTI

SESTRIERE – Era il mese di febbraio del 1997 e sono passati più di vent’anni quando Sestriere ospitò i Campionati del Mondo di sci alpino. Successivamente si sono svolte anche le Olimpiadi Invernali nel 2006 dove la località sciistica è stata nuovamente protagonista riscuotendo un enorme successo.

Dopo queste bellissime e indimenticabili esperienze per Sestriere è giunta l’ora di riproporsi ancora una volta e di preparsi a candidarsi in occasione dei Mondiali che si svolgeranno nel 2029. La corsa è già partita per volere del Sindaco Valter Marin, che presto entrerà a far parte del Consiglio regionale. Il suo successore sarà Gianni Poncet, pronto per la candidatura in uno degli appuntamenti sciistici più attesi a livello mondiale.

Nell’ultima seduta tenutasi nel Consiglio comunale sono stati stanziati 150.000 euro per l’istituzione del comitato promotore. Il Presidente della Fisi Flavio Roda, già informato della situazione, farà partire la comunicazione e una volta che Sestriere diventerà candidata ufficiale si procederà ad attivare la ricerca degli appoggi da parte della politica. Nel 2023 verrà assegnata la località destinata ad accogliere l’evento sciistico.

Qualora Sestriere dovesse essere scelta nuovamente per ospitare i Campionati Mondiali di sci alpino rappresenterebbe un altro straordinario successo per le ripercussioni positive sotto il profilo non solamente sportivo, ma anche economico per tutta l’area del Colle con la presenza di numerosi addetti ai lavori, centinaia di atleti, giornalisti e migliaia di persone.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.