SPARATORIA DI GIAVENO, IL PM CHIEDE 24 ANNI DI CARCERE PER MORISCIANO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

GIAVENO – Il pubblico ministero Antonio Smeriglio ha chiesto di condannare a 24 anni di carcere l’imputato Manuel Morisciano, di vent’anni, per il caso del biker degli Hell’s Angel Alessandro Gino, 47enne di Villar Focchiardo, ucciso a colpi di pistola a L’Aquila di Giaveno, il 12 gennaio dello scorso anno. Morisciano è processato in Corte d’Assise con il rito ordinario.
Qualche settimana fa le altre due persone coinvolte sono state condannate a 16 e 18 anni di carcere: i giavenesi Claudio Romano ed il figlio Eric.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. Non è stata una “sparatoria” ma un omicidio volontario bello e buono! La sparatoria è lo scambio di colpi d’arma da fuoco tra due o più individui o tra due parti avversarie (Treccani). A Giaveno c’erano persone disarmate fatte oggetto dei colpi dei killer!

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.