SUSA, L’ITIS DONA ALLA CASA DI RIPOSO MASCHERINE E DISINFETTANTI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di IVO BLANDINO

SUSA – La pandemia del Covid-19 coinvolge molti nell’impegnarsi per aiutare chi soffre: ricercatori, dottori, ospedali, Protezione Civile, Croce Rossa, forze armate, volontari, ecc.

Tra tutti questi, sono attivi gli operatori delle varie casa di riposo, che con professionalità e amore si prodigano per la salute degli ospiti.

Una di queste operanti in Valsusa è Villa Cora San Giacomo di Susa, dove si lavora in maniera incessante per tutelare la salute dei ricoverati, non solo con professionalità, ma con scrupolosa attenzione, sia verso i molti ospiti, ma anche verso tutto il personale della casa. Tutti gli infermieri di Villa Cora desiderano esprimere tramite ValsusaOggi, la loro profonda stima e un sentito ringraziamento alla direttrice Graziella Muscatello, per le precauzioni nei loro riguardi, avendo adottato una procedura di “totale sicurezza”.

Questa mattina sono andati a fare visita al San Giacomo il sindaco di Susa Genovese, la dirigente dell’istituto Ferrari di Susa Giaccone e il dottor Occhi, direttore del distretto sanitario di Susa, per consegnare mascherine e disinfettanti, prodotti dai ragazzi dell’istituto Ferrari di Susa; la direttrice Graziella e tutti i suoi collaboratori ringraziano molto per questo gesto.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.