TRAGEDIA SULLE MONTAGNE DELLA VALFRÉJUS: 5 MILITARI UCCISI DA UNA VALANGA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

di CORINNE NOCERA (Foto dalla pagina facebook de La Maurienne)

Cinque morti accertati e cinque feriti gravi, trasportati con l’elicottero all’ospedale di Grenoble, è il tragico bilancio dell’incidente avvenuto questo pomeriggio: intorno alle 14.45, una valanga si è staccata dal colle del Petit Argentier, nella stazione sciistica Valfréjus, proprio al confine con Bardonecchia.

Le vittime erano dei militari francesi del “Groupement d’aguerrissement en montagne”, che si stavano addestrando fuori pista, a 2.200 metri di quota, insieme ad altre decine di soldati (in tutto 51).

È tempestivamente intervenuta la croce rossa del posto, insieme ai cani da ricerca e numerosi elicotteri: anche da Briançon e Modane, hanno subito attivato i soccorsi con gli elicotteri per monitorare la zona e continuare nelle ricerche dei dispersi. Al momento una quindicina di soccorritori sono sulle piste continuando nella ricerca.

Gli impianti di risalita della stazione sono stati chiusi, per consentire a tutto il personale di prestare i soccorsi, insieme al sindaco di Modane Jean Claude Raffin, presso la “Maison du Thabor”, teatro della zona con una capienza di 300 persone, adatto per ospitare e prestare i primi soccorsi alle numerose vittime.

Domani il ministro della Difesa, Jean-Yves Le Drian, visiterà la località Valfréjus.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.