TURISMO, BARDONECCHIA SI PROMUOVE ALLE FIERE DI RIMINI E MODENA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Il Consorzio Turismo Bardonecchia al TTG Travel Experience, il marketplace del turismo in Italia

di ANDREA MUSACCHIO

BARDONECCHIA – Proseguono i tanti appuntamenti in giro per l’Italia per il Consorzio Turismo Bardonecchia. La scorsa settimana Montabone e compagni sono stati protagonisti del TTG Travel Experience di Rimini, il marketplace del turismo italiano. Un evento che ha permesso al Consorzio di interfacciarsi di nuovo con tour operator e agenzie di viaggio, riassaporando quell’aria di normalità che mancava da diverso tempo.

Stiamo spingendo sull’acceleratore sui mercati che noi riteniamo più adatti alle nostre caratteristiche – spiega Giorgio Montabone, presidente del Consorzio Turismo Bardonecchia- Stiamo partecipando agli eventi fieristici principali. Eravamo facilmente rintracciabili nello stand della Regione Piemonte, la quale ci ha permesso di incontrare tour operator e agenzie di viaggio. Si è respirata un’aria molto ottimista per il futuro, ci auguriamo davvero che possa tornare tutto alla normalità. Non dico che sarà una stagione normale, in quanto c’è un rebus sull’arrivo dei tanti turisti dall’estero, ma il mercato individuale, ossia quello italiano è in forte ripresa e noi dobbiamo giocarcela al meglio”.

Da una fiera all’altra. Dopo l’ottimo risultato di Rimini, il Consorzio sarà presente anche allo Ski Pass di Modena, la grande fiera della montagna per il pubblico. “Bardonecchia sarà presente con uno stand molto interattivo – prosegue – Presenteremo il nostro materiale promozionale e le possibilità/offerte su Bardonecchia. Ci auguriamo che sia redditizia. Nel frattempo stiamo aspettando notizie sul Frecciarossa da Napoli, che da qualche anno collega la città partenopea alla Perla delle Alpi. Bardonecchia è una località che si raggiunge facilmente e in queste fiere lo stiamo cercando di far capire a tutti gli addetti ai lavori e non solo. Un fattore non di poco conto, specie in questo periodo post Covid-19″.

Infine, un’ultima battuta sulla stagione invernale che sarà: la scorsa estate le case vacanze sono state super richieste, il trend sarà confermato anche in inverno? La risposta di Montabone. “Sappiamo che appartamenti, residence e case per vacanze sono molto gettonate, ma sappiamo anche che le strutture alberghiere sono altrettanto richieste. Questo ci fa ben sperare. Ci stiamo preparando al meglio per una stagione invernale positiva. Quest’anno siamo pronti e speriamo possa andare tutto per il meglio“.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.