UNIONI CIVILI IN VALSUSA, A VAIE IL “SÌ” DI RAMONA E ALESSANDRA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

VAIE – Dopo l’unione civile dello scorso anno ad Almese, domani toccherà a Vaie. Ramona Ferraudo, 34 anni di Vaie e Alessandra Di Nicoli 35enne torinese, ma ormai vaiese d’adozione, sabato 10 marzo alle 11.30 presso il museo della preistoria di via San Pancrazio si diranno il fatidico “Sì”.

Ramona è la cuoca di una trattoria a Collegno, Alessandra è un’assistente familiare: la loro storia d’amore è iniziata nel 2009, quando si sono conosciute tramite amici in comune; si sono fidanzate nel 2010 e poi le loro strade si sono separate per alcuni anni, fino al 2016 quando si sono rincontrate, non lasciandosi più.

La cerimonia – che sarà un “matrimonio stile anni ’50” – verrà celebrata dalla vice sindaca Elisabetta Serra e la festa proseguirà in un ristorante di Condove, con il catering del bar Sweet 1950.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

9 COMMENTI

    • Dipende dal tipo di coppia, nel caso specifico sono piu’ graditi gli auguri e figlie femmine, considerato che le lesbiche provano repulsione per il maschio, anche se non rinunciano a usare falli di gomma per i loro giochetti erotici.
      Auguri e figlie femmine nella speranza che crescendo non prenda ne da “mamma” ne da “papa'”.

  1. DAVVERO….SIATE FELICI e siate un esempio!

    Non pensavo sapesse contare…di solito chi non ragiona non sa neanche come si chiama…si sarà fatto aiutare..pagando

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.