VALSUSA, CERCASI COMPARSE PER UN NUOVO FILM: RIPRESE ALLA DISCOTECA FAVOLA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

AVIGLIANA – Sabato 27 Aprile, presso la discoteca “Favola” di Avigliana, si svolgeranno le riprese di “Alien Food”, lungometraggio diretto dal regista valsusino Giorgio Cugno. Si cercano comparse maschili e femminili di età compresa tra i 18 ed i 65 anni. Chi fosse interessato a partecipare, può contattare il numero 391/7310207.

La sinossi del film

Dopo anni in una comunità psichiatrica, Alberto (40 anni) si trasferisce in una nuova casa esterna. Qui è supportato da Shared Lives carers (Iesa in Italia, un’organizzazione che fornisce alloggio, assistenza e supporto per adulti vulnerabili). Gli accompagnatori guidano l’integrazione di Alberto in una vita quotidiana con gli altri; qualcosa che percepisce come un’adozione forzata. Qui conosce Vicky (12) e i suoi genitori. Dividendo il suo tempo tra attività di riabilitazione nella Comunità Psichiatrica, la sua “casa” fino a poco tempo fa, e la nuova vita quotidiana in quella che dovrebbe essere la sua nuova famiglia, il rapporto tra il mondo esterno e il mondo interiore di Alberto – come è diventato nel mondo psichiatrico – cambierà.

Alberto sembra essere molto diverso dagli altri nella comunità. Ultimamente, è come se vedesse tutto da un nuovo punto di vista, apparentemente più lucido, meno ovattato. C’è una ragione: Alberto sta silenziosamente cercando di sfuggire alla terapia farmacologica che per anni, oltre ad aiutarlo a controllare i suoi “demoni”, ha sfortunatamente offuscato anche i suoi istinti e le sue emozioni. Vicky è una ragazza amante della fantascienza, molto diversa dai suoi coetanei, vive in un mondo tutto suo, dove pianeti alieni e lontani riempiono la sua immaginazione.Alberto si ritrova a condividere il suo segreto per la prima volta quando Vicky lo scopre mentre butta via le sue medicine da quel momento in poi il loro legame diventa più forte. Questa ragazza è l’unica persona a mantenere il suo segreto, ponendo così le basi per una vera amicizia. Attraverso la sua narrazione,

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. Peccato che questo evento sia in anticipo rispetto alle prossime elezioni. Così che i prossimi trombati possano trovare anche loro un minimo di visibilità.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.