VALSUSA, IDENTIFICATI I VANDALI (MINORENNI) DELL’HOTEL SIMBOLO DI SAUZE D’OULX

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

SAUZE D’OULX – Sono stati identificati e denunciati alla procura di Torino i presunti autori dell’atto vandalico contro l’hotel simbolo di Sauze d’Oulx, La Torre. Si tratta della struttura alberghiera a 4 stelle simbolo del paese. L’11 agosto 2021 i vandali si erano introdotti all’interno dell’albergo e avevano danneggiato la hall, spaccando mobili e suppellettili, gettandoli dai vari ripiani. La notizia dell’identificazione dei presunti responsabili è stata resa nota dal gruppo Abc di Alessandro Perron Cabus, società proprietaria della prestigiosa struttura: “Nell’agosto 2021, con l’ABC come gestore, l’interno dell’hotel ha subito una gravissima devastazione. Dopo mesi di indagini si sono scoperti i, permetteteci, luridi vandali…attendiamo la fine delle indagini per poter finalmente scrivere qualcosa in merito”.
Le indagini sono state condotte dai carabinieri della Compagnia di Susa e anche grazie all’ausilio delle telecamere si è riusciti a risalire ai responsabili di questo atto vandalico, che sarebbero tutti minorenni. Ulteriori informazioni saranno rese note nei prossimi mesi, quando il procedimento sarà concluso.
Intanto, nell’aprile 2022 il gruppo Abc è diventato proprietario dell’hotel La Torre: “Dopo mesi di lavoro interno, con avvocati, tribunali ed aste…il 19 aprile 2022 abbiamo realizzato il nostro grande sogno…la Torre è nostra e vi assicuriamo è una soddisfazione che ripaga anni di lavoro, fatica, preoccupazioni e spalle larghe”.

Ski Holidays at Hotel La Torre, Sauze d'Oulx, Italy | J2Ski

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

5 COMMENTI

  1. Una bella stima dei dani che dovranno pagare i genitori ( falliti come educatori) . Chissà se servirà a fare un mea culpa ed ammettere il loro fallimento.

  2. e intanto… guarda caso ABC… guarda caso ha comprato all’ asta l’hotel.
    bene un unico fornitore per tutti i turisti, nessuna scelta, nessuna concorrenza… evviva la Val di Susa!!!

  3. E bravo curiosità,
    da un singolo episodio prendiamo lo spunto per denigrare due generazioni e mezza che, volenti e nolenti, avranno tra gli altri compiti lasciatigli in eredità anche quello seppellirci, quale lauto pasto per i vermi.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.