VALSUSA, L’APPUNTATO SCELTO VILLARI VA IN PENSIONE: “GRAZIE A TUTTI VOI”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Antonio Villari
di ANTONIO VILLARI
CESANA TORINESE – Il fatidico giorno è arrivato. L’8 ottobre, con la consegna della pistola e il tesserino, si conclude il mio lungo percorso nell’Arma dei Carabinieri iniziato il 19 marzo 1981. Ad accogliermi agli esordi della mia carriera la meravigliosa comunità di Cesana Torinese, con la quale ho condiviso i miei meritati e travagliati successi professionali e non solo. Dopo i primi giorni tutt’altro che felici e spensierati, confuso e spaesato, sono stato accolto con benevolenza, quella stessa benevolenza che mi ha dato la forza di credere che avrei potuto fare qualcosa di buono e così è stato. Nel mese di giugno del 1984 ebbi la fortuna di conoscere Angela, amore a prima vista. Ci siamo sposati a luglio del 1988 ed insieme abbiamo deciso di proseguire la nostra vita rimanendo a Cesana Torinese, paese a misura d’uomo, con gente rispettosa. Nell’ottobre 1992 da questa unione è nato Gianfranco, anche esso cresciuto serenamente a Cesana Torinese. Ho sempre amato la mia professione e se tornassi indietro sono certo che non la cambierei. Andare al lavoro non mi è mai pesato. Il servizio, il contatto con la gente è quello che mi mancherà più di tutto. Rimasto per tutti questi anni nella Caserma di Cesana Torinese, mi è capitato di conoscere tantissimi colleghi, molti di essi diventati anche cari amici. Insieme abbiamo cercato di dare il meglio.
Con passione e dedizione mi sono messo a disposizione della mia amata comunità. Ho vissuto con la mia famiglia una vita serena, trovandomi talmente bene che non ho mai preso in considerazione l’idea di fare domanda di trasferimento.
Consentitemi di rivolgere a tutte quelle persone che nella mia lunga carriera mi è capitato di conoscere un particolare pensiero e un grande abbraccio. Sicuro di aver dato sempre il massimo, sperando di essere stato d’aiuto, rinnovo il mio saluto, ringraziandovi per l’amicizia e l’accoglienza concessa a me e a tutta la mia famiglia.
Per sempre.
Antonio Villari (Appuntato scelto Q.S. della gloriosa Arma dei Carabinieri)
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.