VALSUSA, MULTA E CHIUSURA PER UN BAR: 200 GIOVANI BALLAVANO, MOLTI SENZA MASCHERINE E DISTANZIAMENTO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

COMUNICATO DELLA QUESTURA DI TORINO

SESTRIERE – Chiusura di cinque giorni per un locale a bordo piste. Violate le norme anticovid. Nella serata di sabato 22 gennaio, il personale del Commissariato della polizia di Bardonecchia insieme ad agenti della Polizia Amministrativa della Questura di Torino hanno provveduto al controllo di un locale situato a Sestriere, in Via Sauze di Cesana. Tale controllo traeva spunto dal monitoraggio di vari social dai quali era emerso che l’esercizio sarebbe stato una sorta di ritrovo “after ski” al termine delle giornate sulla neve, vista la sua posizione a bordo piste, con possibilità di intrattenimento danzante. All’atto dell’accesso, nella serata di sabato scorso, nell’area esterna del locale, dove veniva diffusa musica ad alto volume, gli operatori intervenuti constatavano la presenza di oltre 200 giovani, intenti a consumare bevande e ballare, molti dei quali privi di mascherina. Nel corso dell’attività di intrattenimento veniva effettuata somministrazione di bevande a numerose persone, venendosi in tal modo a determinare una situazione di assembramento tra i clienti, che ballavano senza l’utilizzo di dispositivi di protezione delle vie aeree. Il controllo ha interessato la verifica del possesso di green pass da parte dei dipendenti e dei clienti presenti nell’area. Appurato quanto sopra, la polizia ha multato il titolare per la violazione delle norme per il contenimento della pandemia, con la chiusura di 5 giorni del locale e una sanzione di 400 euro.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

31 COMMENTI

  1. Libertà, libertà,
    poverini stavano solo esercitando un diritto costituzionale.
    Il prossimo w.e. potranno ripetersi a Mattie con il sicuro plauso della Sindaca.

  2. Che schifo! La dittatura sanitaria! E ormai, visto che di sanitario c’è ben poco, dittatura e basta!

    • Purtroppo la gente non ha capito che siamo in una dittatura
      A volte è meglio ignorare così vivi meglio, solo che poi per tornare indietro ci vorranno anni e anni

  3. Ben fatto! Bisogna chiudere tutto ! Farli fallire ! Far fallire tutta l’Italia , così non avranno i soldi per ballare contro la legge del dragfhistan !

  4. I carabinieri dovrebbero prestare più attenzione a questi assembramenti, il covid si sta diffondendo sempre di più. Nel piazzale di fronte al Baraccone a San Didero, dove dovrebbe sorgere l’autoporto, nonostante i divieti di assembramento all’aperto fino al 31 gennaio, vi sono continui raduni molto numerosi di decine e decine quando non centinaia di persone senza mascherina, possibile che non si possa multare questa gente, tra l’altro spesso anche no vax? Non certo per cattiveria, ma che attendano la fine della quarta ondata prima di fare dei raduni che non fanno che contribuire al diffondersi dell’infezione. Il tutto sotto lo sguardo dei poliziotti che sono dall’altra parte della strada, ma veramente non possono sanzionarli per il divieto di eventi che creino assembramenti anche all’aperto? Quando sarà finita la quarta ondata che si radunino come pare a loro, ma per adesso dovrebbero rispettare le leggi come tutti.

    • Gwen, ma tu sei sempre in giro? Come fai a segnalare tutti gli assembramenti? Dici tanto agli altri ma non potresti startene chiusa in casa per dare il buon esempio? Sarai mica tu a diffondere il virus che tanto ami? O sono proprio quelli come te il vero virus?

      • Io passo sulla statale per motivi familiari (persone anziane da accudire) e lavorativi, di certo non mi fermo lì, ma gli occhi per guardare quando transito ce li ho.

  5. Ma sono pazzi! Maledetti untori! Ci sono miliardi di morti al giorno! I Virologi in tv, L’OMS, l’AIFA, L’ESMA, Speranza, Draghi e persino Facebook ce lo dicono chiaro! Gli studi della scienza ufficiale parlano chiaro! Ormai nel mondo si sono infettate oltre 8 miliardi di persone e pare che i morti siano oltre dieci volte tanto (ma naturalmente sono stime per difetto, perché una volta che eravamo morti tutti ci sono stati alcuni problemi a effettuare il tracciamento dei positivi). Questo lo urlano a gran voce gli esperti che vogliono il nostro bene e producono ogni giorno montagne di dati incontestabili! Mica i complottisti schifosi da quattro soldi! Tornando al Sestriere, bisognerebbe giustiziarli tutti questi giovinastri untori! Anzi, visto che erano 200, per dare una punizione esemplare, bisogna giustiziarne 10 volte tanto, scelti a caso tra i no vax! Così sarebbero 2000 morti in meno di covid! Ma poi andrebbero registrati lo stesso come vittime del virus, giusto per dimostrare che la scienza e il governo hanno sempre ragione…d’altra parte, lo dicono i numeri!!!! E poi in fondo in fondo, anche un po’ così, per spregio! V per Vaccino! Heil Covid!

    • Covidiota, sei magia pura! Sto ancora sghignazzando!
      Hai uno spiccato senso dell’ironia, se non altro, colpisci a fondo l’ estremizzazione delle idee, di ogni tipo!
      Buona serata, da vaccinato!

    • Covidiota tu come tanti novax scampati al pericolo sei ancora qui a “parlare” con la tua stancante ironia da 4 soldi grazie magari a chi si è punturato, facile così vero? Da bravo parassita della società. Dovresti provare un po’ di terapia intensiva, come certi tuoi consimili che si mettono a frignare quando hanno il tubo in gola pentiti, dicendo a tutti di vaccinarsi che con questo virus non si scherza, pessima figura tra l’altro. Inoltre cambia questo nick (uno dei tanti che usi) perché il termine covidiota significa chi nega l’esistenza del virus, ergo novax, vedi Treccani, chiarisciti le idee.

  6. Covidiota tu come tanti novax scampati al pericolo sei ancora qui a “parlare” con la tua stancante ironia da 4 soldi grazie magari a chi si è punturato, facile così vero? Da bravo parassita della società. Dovresti provare un po’ di terapia intensiva, come certi tuoi consimili che si mettono a frignare quando hanno il tubo in gola pentiti, dicendo a tutti di vaccinarsi che con questo virus non si scherza, pessima figura tra l’altro. Inoltre cambia questo nick (uno dei tanti che usi) perché il termine covidiota significa chi nega l’esistenza del virus, ergo novax, vedi Treccani, chiarisciti le idee.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.