VALSUSA, NUOVO COMANDANTE ALLA POLIZIA DI BARDONECCHIA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Il Commissariato di Bardonecchia. A destra il primo dirigente Tommaso Pastore

BARDONECCHIA – Novità al Commissariato della Polizia di Stato di Bardonecchia. Il primo dirigente Tommaso Pastore ha assunto da oggi il comando del commissariato di Polizia dell’alta Valsusa. Nella Polizia di Stato, dal punto di vista gerarchico, il grado di Primo Dirigente è il più alto nell’ambito dei Commissari: in ordine decrescente ci sono il Primo Dirigente, il Vice Questore Aggiunto, il Commissario Capo, il Commissario e il Vice Commissario. La Questura di Torino ha disposto i vari nuovi incarichi nel Torinese, a partire da lunedì 17 ottobre. Il primo dirigente Cecilia Maria Tartoni ha assunto le funzioni di Capo di Gabinetto della Questura di Torino. Il primo dirigente Michele Capobianco assume la dirigenza del Commissariato di Polizia di Stato Centro. Il primo dirigente Raffaella Fassone assume invece la dirigenza del commissariato di Madonna di Campagna. Si segnalano, inoltre, i recenti movimenti dei Commissari Capo che hanno interessato la Questura. Tomas Nassisi proveniente dalla Questura di Genova e ora assegnato al locale Ufficio Immigrazione. Ilaria D’Ambrosio proveniente dalla Questura di Genova, assegnata all’Ufficio di Gabinetto come Portavoce del Questore. Francesco Gigante, assegnato dal locale Ufficio Immigrazione alla DIGOS. Lucia Lazzara proveniente dal locale UPGSP, assegnata alla Squadra Mobile. Valentina La Cava neo assegnata all’Ufficio Immigrazione; Armando Di Domenico e Luca Canepa, neo assegnati al locale UPGSP.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

5 COMMENTI

  1. Chissà se aumenteranno i normali controlli sulle strade , visto che adesso di pattuglie se ne vedono pochine mentre in valle abbiamo un aumento di biker pistaioli , ciclisti arrembanti e automobilisti bucanieri

    • Bhe, personalmente sono interessato a sapere chi “dovrebbe” vigilare sulla nostra sicurezza. Vorrei dare un nome ed un volto a coloro che quotidianamente con mille difficoltà cercano di garantire l’ordine pubblico. A volte, purtroppo, con miseri risultati.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.