VALSUSA, PER SCIARE SULLA VIALATTEA ARRIVA IL WINTER PASS: IN PROMOZIONE DAL 30 OTTOBRE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO STAMPA VIALATTEA

SESTRIERE – Voglia di sciare, voglia di ripartire e di ripercorrere le piste del comprensorio della Vialattea. Per la stagione 2021-2022 nasce un nuovo prodotto, il Winter Pass, tessera che permette di acquistare nel corso dell’inverno skipass giornalieri Vialattea a prezzo scontato e, dopo aver raggiunto la soglia di spesa prevista, potrà esser utilizzata per caricare skipass giornalieri gratuiti.

Il Winter Pass è nominativo e lo si acquista ad inizio stagione al prezzo di 200 euro, comprende vantaggiosi e svariati prodotti e agevolazioni e, nell’arco della stagione, dà diritto all’acquisto di giornalieri Vialattea scontati di cinque euro. Al superamento della spesa di 850 euro, comprensiva dei 200 euro del prezzo della tessera, si potranno caricare giornalieri a costo zero.

Offerta valida per chi acquista il Winter Pass nel periodo promozionale, dal 30 ottobre al 22 novembre. Al momento dell’acquisto dei giornalieri dovrà sempre esser indicata la data di utilizzo della giornata sci. A partire dal 23 novembre l’importo della spesa complessiva da superare per poter acquistare i giornalieri Vialattea a tariffa zero sarà di 1.200 euro.

Il valore aggiunto dei numerosi prodotti e delle agevolazioni incluse nel Winter Pass è considerevole: l’assicurazione Protezione Neve (infortuni e RC), tre estensioni gratuite per sciare a Monginevro, tre giornalieri omaggio per Riserva Bianca Limone Piemonte, nove giornalieri gratuiti Grand Galaxie, cinque buoni sconto su giornalieri Vialattea o Montiluna, 10% di sconto sull’acquisto dell’Associazione Golf Club Sestrieres, 10% di sconto sui biglietti per l’utilizzo degli impianti durante la stagione estiva (se operativi), un viaggio gratuito ogni cinque acquistati per la tratta autostradale Sitaf, un bonus di 15 euro ai possessori di tessera ACI in corso di validità, un carnet di co-marketing con sconti e promozioni su svariati articoli e servizi presso aziende partner ed un gadget Vialattea (tutte le condizioni su vialattea.it).

Un occhio di riguardo è sempre rivolto alle famiglie ed è previsto un bonus aggiuntivo che verrà caricato direttamente sulla tessera al momento dell’acquisto. Nello specifico il terzo componente del nucleo familiare avrà un bonus iniziale di 25 euro, il quarto componente di 50 euro ed il quinto di 100 euro.

Per i bambini nati dal 2014 e seguenti si potrà acquistare il Winter Pass Baby abbinato ad una tessera Winter Pass Adulto pagante appartenente allo stesso nucleo famigliare. Avrà un costo ridotto di 150 euro e darà diritto ad acquistare i giornalieri Vialattea a 15 euro. L’importo di spesa complessiva da superare per poter ottenere i giornalieri Vialattea a prezzo zero è di 650 euro in acquisti di skipass giornalieri Vialattea Adulto e skipass Vialattea Baby (escluso costo tessera adulto 200 euro e Baby 150 euro).

Proprio grazie alle sue caratteristiche il Winter Pass Vialattea è un prodotto che si adatta alle esigenze di ogni sciatore, non solo risulta essere molto vantaggioso per i clienti più affezionati che, superando la soglia degli 850 euro omnicomprensivi, potranno usufruire delle gratuità ma potrà essere altrettanto conveniente rispetto al vecchio stagionale per chi a fine stagione riusciva a sciare solamente poche giornate; in questo caso si paga solo per quanto si scia e la spesa complessiva potrà risultare anche decisamente inferiore agli 850 euro. Non è da sottovalutare inoltre il vantaggio di anticipare nel periodo promozionale solo l’importo della tessera, 200 euro.

Il Winter Pass Vialattea si acquista online nel webshop dedicato di vialattea.it. In alternativa ci si potrà rivolgere presso i punti vendita predisposti (biglietteria Kandahar a Sestriere, biglietteria ABC a Sauze d’Oulx oppure a Torino presso l’Ufficio Vialattea in via dell’Arcivescovado 14) dove un operatore Vialattea assisterà i clienti nella procedura di acquisto.

L’acquisto dei singoli giornalieri nell’arco della stagione potrà avvenire online, così da poter andare direttamente all’impianto al momento dell’utilizzo, oppure in biglietteria. Quest’anno scia con Winter Pass Vialattea: conveniente, pratico e adatto a tutte le esigenze.

 

(Contenuto sponsorizzato)

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. Buongiorno. l’ offerta del winter pass non mi pare così vantaggiosa, per tre motivi essenzialmente:
    1) non c’è più la libera circolazione sugli impianti del Monginevro, se non per le tre estensioni ‘omaggio’,
    2) non c’è garanzia di poter acquistare il biglietto in caso di contingentamento degli ingressi,
    3) lo stagionale permetteva di arrivare sul posto e sciare. Con questa soluzione nei giorno precedenti devi acquistare il biglietto, che è comunque una rottura, e sperare che il giorno scelto uno non abbia problemi inattesi, e quindi dover rinunciare dopo comunque aver pagato. In sostanza, è con vero dispiacere che dopo 53 anni di Via Lattea, Gran Galassia, Via Lattea senza Sestriere, Via Lattea con Sestriere, stagionali open ed altre diavolerie, mi rivolgerò altrove.
    E’ possibile mai che non ci si renda conto che lo sci deve essere un momento di svago, di piacere, di dare sfogo alla propria passione? Chi fa lo stagionale non vuole rotture di scatole. Vuole arrivare e sciare, magari anche solo per due ore. E’ mai possibile che, visti i tempi di magra, ampliare l’ offerta può rivelarsi una carta vincente?
    Torno a sperare in uno stagionale unico che copra tutte le stazioni della Val Susa: Pian del Frais, Bardonecchia, Stazioni della Via Lattea e, magari, impianti di Pragelato, dopo doveroso rinnovo.
    Bah!!

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.