ALMESE, RAPINA ARMATO DI COLTELLO: ARRESTATO UN 30ENNE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

ALMESE – I carabinieri hanno arrestato un italiano per rapina.
Martedì sera, ad Almese, è stato fermato a bordo della propria auto un 30enne italiano. Ha sottratto un telefono cellulare a un 26enne che passeggiava in strada, minacciandolo con un coltello. Prima di fuggire ha cercato di farsi consegnare dal giovane tutti i soldi che aveva nel portafoglio, ma la reazione della vittima ha messo in fuga il rapinatore.

L’immediato intervento della pattuglia della Stazione di Almese, ha permesso di bloccare l’auto del fuggitivo e di recuperare il telefono cellulare. Durante l’intervento è stato sequestrato il coltello utilizzato per la rapina.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

14 COMMENTI

    • Razza italica? Qualcuno sta facendo confusione tra razza e nazionalità…fa specie che questo errore venga da chi si professa antirazzista…va beh, tanto i sinistri hanno la superiorità morale e culturale e in ogni caso hanno sempre ragione.

  1. Sarebbe interessante approfondire. Chi è? Da quale comune è arrivato? “Italiano” o uno con “cittadinanza italiana”? Noi di Almese vorremmo l’informazione completa, per cortesia. Esasperati da continui furti e rapine sul territorio. Grazie.

  2. Italiano madrelingua, o d’importazione ? Perchè scrivete ” italiano ” e non scrivete da dove arrivano ” gli altri ” ? Anche questa è una forma di razzismo.

    • Italiano vuol dire italiano, basta. Anche se te lo scrivono devi pensare sia un immigrato? Magari si chiamaario balotelli da brescia ed è inspiegabilmente nero, ma basta, il razzismo ce l avete nel sangue, meglio l italiano che ruba 49 milioni agli italiani, quelli che devon venire prima, primi ad essere derubati vero? Da gente come salvini molinari romeo( capogruppo camera e senato lega) tutti condannati x furto di denaro pubblico ma va bene

      • Ma è infatti è italiano e va perseguito per il reato…sei tu che hai tirato fuori “risorse” e “razza italica”. Perché andare fuori tema citando razzismo e politici?

  3. Scommettiamo che a questo delinquente (del quale non viene menzionato il nome per non infangarlo) viene inflitta una pena inferiore a quella inflitta alla notav Dana arrestata stamani a Bussoleno? (per in fatto successo 8 anni fa)
    Essere attivista no tav in valsusa è peggio che essere un delinquente.
    ricordatevi queste parole ed a processo finito vedrete che non mi sono sbagliato.
    non andra neanche in carcere

  4. Poteva fare come salvini, rubare i soldi, spenderli subito e dire cercate soldi che non ci son più son stati spesi ormai e finiva li….

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.