VIDEO / GIAVENO, GRAN FESTA PER LA NOTTE DI SAN LORENZO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di ANGELO FRANCO (foto e video di IVO BLANDINO e ANGELO FRANCO)

GIAVENO – La notte di San Lorenzo con i suoi spettacolari fuochi d’artificio, i mercatini tipici e l’animazione con Djset, è un evento molto atteso dai cittadini che per la stagione estiva 2020 hanno rinunciato agli spostamenti e scelto di rimanere in città. A seguito del lockdown a Giaveno non manca la voglia di uscire, passeggiare all’aria aperta e godersi la festa sotto le stelle cadenti, in attesa dei sempre apprezzati fuochi d’artificio, lo spettacolo che illumina il cielo di Giaveno a dispetto del buio degli scorsi mesi di emergenza sanitaria, attirando dal basso gli sguardi e i sorrisi coperti dalle mascherine, obbligatorie anche all’aperto, così come il rispetto del distanziamento sociale.

Tra animazione musicale, Luna Park e bancarelle di veri e propri artisti che sono finalmente tornati a proporre le loro creazioni nei mercati a stretto contatto con il pubblico, abbiamo incontrato Lorenza De Maria, l’artista che trasforma i sassi in personaggi, in storie, dando loro personalità e vita, e che dopo mesi di restrizioni si dice entusiasta di aver scelto Giaveno come location del suo primo mercatino post-lockdown: “La maggior parte dei clienti e delle persone che seguono la mia attività, mi ha conosciuta così, dal vivo, dietro la mia bancarella. Non poter esporre e partecipare ad alcun mercatino mi ha in qualche modo tolto la gioia e la voglia di condivisione. I social network possono essere utili a mantenere un contatto, ma non sono sufficienti: il confronto diretto con le persone è fondamentale per chi crea, da sempre una grossa carica, una carica che ci aiuta ad andare avanti”.

Ma i mercanti non sono i soli ad illuminare questa serata speciale in occasione della quale Giaveno risplende in ogni angolo, tra musica e particolari giochi di luci, accogliendo i numerosi cittadini e curiosi accorsi anche dai comuni limitrofi.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.