AVIGLIANA, CENTINAIA DI BIMBI PER “EVVIVA”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di ELENA IDONE

AVIGLIANA – Grande e attiva partecipazione di più di un migliaio di studenti dell’Istituto Comprensivo di Avigliana all’evento EVVIVA!, che si è tenuto il 28 aprile dalle 8:30 alle 15:30 nella splendida cornice del Lago Grande dell’omonima cittadina valsusina.
L’evento, organizzato da ASL TO3, ha coinvolto gli alunni delle scuole primarie e medie in molteplici attività di sensibilizzazione per una cittadinanza attiva, volta all’acquisizione di una sempre maggior consapevolezza in caso di emergenza, per una risposta attenta e adeguata a supporto del prossimo.
L’evento, baciato da una splendida giornata di sole, è stato possibile grazie alla partecipazione di Enti e figure importanti per la cittadinanza che, presso gli stand allestiti in loco, si sono messi a disposizione dei piccoli studenti per mostrare loro le attività svolte in servizio. I bambini sono stati accolti in maniera molto professionale dai i Vigili del Fuoco (sede di Avigliana), dalla Croce Rossa (comitati di Villar Dora, Rivoli e Druento, con la partecipazione del gruppo OP.S.A. di Torino), dall’Arma dei Carabinieri, dalla Guardia di Finanza, dall’Esercito Italiano, presente con un’ambulanza utilizzata per il soccorso impiegata durante le operazioni all’estero; presenti anche la Polizia di Stato, l’Avis, gli specializzandi dell’Ospedale di Rivoli che, con tanta attenzione, hanno mostrato e fatto provare agli studenti il BLS-D, la rianimazione cardiopolmonare con utilizzo del DAE; presenti anche l’Associazione Nazionale Alpini, sezione di Giaveno, la Protezione Civile, vari stand di veterinaria, ginecologia, nonché il Centro di cure domiciliari, nonché l’associazione Educadendo, che ha proposto ai bambini attività fisiche incentrate sulla consapevolezza del proprio corpo nello spazio.

In questa occasione i ragazzi hanno avuto modo di mettersi alla prova, sperimentando tecniche base salvavita, di divertirsi assieme agli Operatori di Salvataggio in Acqua (OP.S.A.) della Croce Rossa, assistendo alle simulazioni nel lago, restando stupiti dinanzi alla bravura dei quattrozampe, soddisfatti delle spiegazioni esaurienti ed interessanti dei Vigili del Fuoco, ammirando da vicino il carro fiamma con tutto il suo allestimento e la strumentazione, utili per un intervento tempestivo e mirato, nonché dinanzi alla dimostrazione dell’utilizzo dell’abbigliamento designato per lo spegnimento degli incendi.

Il programma dei singoli eventi, dettagliato e vasto, è stato studiato ad hoc secondo le classi che vi avrebbero partecipato. Molteplici le sirene udite, le divise e le uniformi visibili e le attrezzature specifiche per ogni settore.

I piccoli studenti hanno trascorso una splendida giornata, che li ha portati a conoscere nuove realtà; hanno imparato l’importanza della prevenzione di incidenti o incendi, i volti meravigliati davanti alle molteplici capacità degli operatori del settore, hanno imparato nuove tecniche ed hanno condiviso momenti di riflessione e collaborazione.

Evviva! Il futuro è nelle loro mani.





FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.