BARDONECCHIA, UN’ESCURSIONE IN MONTAGNA PER ASCOLTARE I CERVI IN AMORE: ECCO GLI APPUNTAMENTI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

di LUCA MARTIN

BARDONECCHIA – Chi più, chi meno, tutti noi quando eravamo piccoli, abbiamo guardato (e pianto) con il cartone di “Bambi”.
Attratti dalla bellezza di questi animali quando si ritrovano in tenera età. Conquistati dalla loro fierezza, una volta adulti e con quelle possenti corna sulla testa.

Animali dolci i cervi. Dolcezza che potrà essere apprezzata da chiunque lo desideri nell’edizione 2016 di “Emozioni in libertà: il bramito del cervo”.

L’iniziativa, si terrà tra il 16 settembre e il 16 ottobre in frazione Rochemolles a Bardonecchia. Un programma di due giorni, all’interno delle quali si potranno effettuare delle escursioni alla ricerca della splendida immagine dei cervi in amore. Nel primo dei due giorni previsti, si raggiungerà il Residence Chalet della Guida alle ore 16.00, per poi effettuare la prima uscita alle ore 18.00. Una volta rientrati, non mancherà l’occasione di godere di un bel menù tipico e rigenerante: la cena è infatti prevista alle ore 20.30 presso il ristorante ‘L Fouie.

Dopo essersi rifocillati, sarà infatti possibile pernottare presso il residence sito in frazione Rochemolles 49, l’appuntamento per il secondo giorno è con la colazione delle ore 7.30. Ultimo carico di energie prima di essere tutti abili e arruolati per l’escursione delle ore 8.00 dalla quale si prevede il rientro alle ore 11.00.

La quota di partecipazione sarà di 75 euro per gli adulti e di 50 euro per i bambini al di sotto dei 12 anni, obbligatoriamente accompagnati da un adulto.

I week-end disponibili, saranno quelli dal 16 al 18 e dal 23 al 25 per quanto riguarda il mese di settembre; per quanto riguarda ottobre, sarà possibile usufruire di questa opportunità tra l’1 e il 2, tra il 7 e il 9 e tra il 14 e il 16 di ottobre. Solamente effettuando una tempestiva richiesta, si potrà godere dell’opprtunità durante la settimana.

Si consiglia un equipaggiamento da montagna. Armatevi dunque: pedule, indumenti adatti anche per basse temperature, cappelli, guanti, mantelline impermeabili, ombrello, occhiali da sole e chi più ne ha più ne metta! Poi, per gli amanti degli splendidi paesaggi che la nostra alta Valle ha da offrire, sono vivamente consigliati un cannocchiale, un binocolo o una macchina fotografica.

Il programma è adatto anche ai bambini ai quali i genitori, possono regalare un week-end immersi nella natura incontaminata, a contatto con alcuni tra gli animali selvatici più belli (e dolci) che i boschi possono offrirci.

Per qualsiasi info o per prenotazioni, rivolgersi: CHALET DELLA GUIDA 0122 999670, e-mail info@chaletdellaguida.it; ristorante ‘L Fouie 0122 999670.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.