GIAVENO E LA CACCIA, LO SPORTELLO TUTELA ANIMALI CRITICA IL COMUNE: DUE MEMBRI SI DIMETTONO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

GIAVENO – Alla cortese attenzione Sig. Carlo Giacone – Sindaco di Giaveno

Sig.ra Marilena Barone – Assessore per conoscenza

Dott. Mauro Moretta – Garante Commissione Tutela Animali

È con sincero rammarico che abbiamo appreso, casualmente e solo ieri tramite il social network di Facebook, che venerdì 1 febbraio, ovvero fra tre giorni, nella Sala Consiglio si terrà un incontro pubblico sulla L.R. 05/18 “Opportunità di sviluppo legate alla tutela della fauna” che non offre nessuna tutela alla fauna, visto che tra le persone invitate ad intervenire ci sarà anche un responsabile di Arcicaccia.

I saluti istituzionali per il nostro Comune saranno portati da:

  • Il Sindaco Giacone, che nonostante i ripetuti inviti e le varie occasioni per partecipare alle nostre riunioni o ai nostri incontri pubblici, non abbiamo mai avuto il piacere di vedere.
  • Marilena Barone, figura peraltro sempre presente alle ns Riunioni, che scopriamo con sommo stupore essere (ma da quando?) Assessore non solo all’Ambiente ma anche alla Caccia.

In primo luogo riteniamo che la Tutela animali, emanazione della Giunta in carica con cui collabora da anni, avrebbe dovuto essere informata che:

  • È stato creato un nuovo Assessorato alla caccia.
  • Era programmato un evento i cui temi trattati sono in evidente conflitto con lo spirito e
    le finalità del nostro agire sul territorio e a tutela, appunto, degli animali tutti.

Alla luce di questa iniziativa, che riteniamo essere soprattutto finalizzata ad ottenere consensi in vista delle prossime elezioni, e nella convinzione che gli animali non debbano essere sfruttati in nessun modo e tanto meno a fini politici, riteniamo che ci siano più che validi motivi, soprattutto di coerenza, per dichiarare conclusa la nostra esperienza nel Tavolo Tutela Animali del Comune di Giaveno e quindi rassegniamo le nostre dimissioni con decorrenza immediata.

Un grazie particolare, ovviamente, va a tutti coloro (in particolare al nostro Garante Dr. Moretta) che hanno collaborato fattivamente, che ci hanno seguito e sostenuto e che hanno comunque condiviso con noi l’amore e il rispetto per tutti i nostri amici animali. C’è ancora moltissimo lavoro da fare, anche alla luce di quanto sopra, per migliorare il benessere dei nostri amici animali.

Se ci saranno le condizioni per agire in loro favore non ci tireremo indietro. Grazie per l’attenzione. Arrivederci agli amici degli animali.

ANNA MARIA ROMANO e PAOLA CECCON (Giaveno Sportello Tutela Animali)

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.