IL PROGETTO EDITORIALE “DA SUSA AI CONFINI D’ITALIA”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di GEMMA AMPRIMO (Presidente Centro Adelaide) e GIOVANNI QUAGLINO (Presidente Associazione Il Ponte)

SUSA – Le Associazioni Il Ponte e il Centro Adelaide insieme all’Unitre di Susa, Fidapa Sez. Torino Valsusa, Amici della Sacra di San Michele, Univoca, Orizzonte Valsusa, Società Militare Mandamentale con il patrocinio della Città di Susa, Regione Piemonte, Città Metropolitana, Unione Montana Valle Susa, Unione Montana Alta Valle Susa e con la partecipazione di Turismo Torino e Provincia, della Fondazione CRT unitamente a Graffio Editore presentano il progetto editoriale denominato “Da Susa ai confini d’Italia”.

Si tratta di una pubblicazione in lingua francese e italiana che prende in considerazione l’area geografica compresa tra Susa e il confine italiano, fermando l’attenzione sui Comuni ospitati nella conca di Susa, in Val Cenischia e nell’Alta Valle.

Posta alla confluenza dei secolari percorsi che conducono ai valichi del Moncenisio e del Monginevro, Susa lega la sua illustre storia al flusso di persone che costantemente l’hanno messa in collegamento con le località poste sugli itinerari italo-francesi fin da epoche antichissime, come attestano l’Altare Celtico, l’Arco di Augusto e il Castello di Adelaide. Partendo da questo presupposto, il testo percorre le strade che da Susa conducono in Francia, soffermandosi sulle località che si incontrano, con una sintetica descrizione delle principali caratteristiche che le connotano.

Il progetto editoriale evidenzia come i tesori della storia e delle tradizioni dell’area alpina occidentale dialoghino senza difficoltà con le innovazioni dell’età contemporanea e come i patrimoni comunali si siano arricchiti nel corso del tempo di nuove attrattive, talora di rilevanza internazionale, senza alterare il fascino degli storici centri urbani.

La valorizzazione, attraverso un breve profilo, dei Paesi incontrati lungo il percorso, non può prescindere dal sottolineare il patrimonio naturalistico e ambientale che in ogni stagione dell’anno li arricchisce, contribuendo alla definizione di realtà comunali che meritano di essere apprezzate da quanti amano il nostro territorio.

In un momento molto difficile a livello mondiale, può essere d’aiuto guardare con nuovo interesse mete a noi vicine e concederci soste in Paesi nei quali siamo passati forse troppo frettolosamente.

Graffio Editore garantirà la presenza della pubblicazione, nei prossimi giorni, presso le edicole e le librerie di tutte le località valligiane, assicurando al pubblico interessato una sua lettura entro il periodo natalizio.

A corredo dell’edizione cartacea, in linea con gli obiettivi delle Associazioni, viene anche realizzato, dal nostro collaboratore Fausto Marzo, un video che, con la voce di Alfredo Alpe, ripercorre il contenuto della pubblicazione e ne illustra visivamente le diverse peculiarità.

Con il link www.associazioneilponte.com/da-susa-ai-confini-italia si potrà accedere direttamente alla visione dell’elaborato multimediale anche se temporaneamente in formato ridotto. Il completamento potrà avvenire appena la contingente situazione sanitaria potrà permettere di concludere gli spostamenti ancora necessari in alcune località della Valle.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.