IL PUNTO PRELIEVI DI GIAVENO RIMANE ATTIVO: LO CONFERMANO ASL E COMUNE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

GIAVENO – Il punto prelievi di Giaveno rimane attivo. A smentire le notizie circolate in queste ore è il sindaco Carlo Giacone: “Dopo le notizie contrastanti girate nella giornata odierna, volevo comunicarvi che a seguito di un incontro con il Direttore Sanitario del Distretto Valsusa e Val Sangone, Dott. Occhi, ho appena ricevuto questa nota”.

Il direttore dell’Asl afferma infatti che “Le attività ambulatoriali e di prelievo continuano su tutti i poli del Distretto Val Susa Val Sangone. Le raccomandazioni inviate ai prescrittori (Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta) consistono nella limitazione delle richieste alle classi prioritarie (urgenze o esami differibili non oltre i dieci giorni, TAO, esami domiciliari, etc.) come prescrivono le raccomandazioni regionali nella corrente fase epidemica”.

“Quindi vi confermo che le attività ambulatoriali e i prelievi proseguiranno anche sul Polo Sanitario di Giaveno – aggiunge Giacone – tutte le prenotazioni già registrate saranno portate avanti”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.