TAV IN VALSUSA, LA LEGA: “NESSUN BLOCCO AI LAVORI, È UN’OPERA IMPORTANTE”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

 

di MARZIA CASOLATI (Senatrice della Lega)

C’è troppa confusione sulla Tav. Voglio sottolineare che non c’è nessun blocco e con l’avvio del nostro governo la stragrande maggioranza delle opere finanziate e pianificate andrà avanti.

Ci sono progetti che saranno confermati, alcuni riesaminati, altri ridiscussi. Su alcuni tratti di Tav in Francia è in corso una riflessione che è giusto sia valutata anche dall’Italia. Abbiamo sempre ritenuto la Tav un’opera importante per l’economia piemontese ed è strettamente interconnessa al potenziamento del porto di Genova per il trasporto delle merci oltralpe.

La Lega si sta impegnando nella formazione di un governo per il bene del paese e non di certo per smontare o danneggiare opere, persone e territori.

 

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

6 COMMENTI

  1. Rinvio, mutatis mutandis, all’articolo/intervista dell’On. Ruffino con esclusione dei riferimenti alle presunte impiccagioni.

  2. Ancora una volta i fautori del TAV raccontano bagie e NON HANNO MAI ACCETTATO UN PUBBLICO DIBATTITO IN TV E CONTINUANO A NON FARLO, perchè sanno benissimo che verrebbero subito a galla le grandi baggianate che sono state da loro spiattellate per poter fare la tav. A proposito, la famosa linea LISBONA- KIEV della quale era parte integrante , che fine ha fatto ? E rimasta solamente la Torino -Lione , anzi Torino San Jean de Maurienne , lo sa la Signora Casolati che il BUCO è per 3/4 in territorio francese ma l’italia lo paga x i 3/4 , cioè si è accollata il costo della metà spattante alla Francia? bel risparmio x i contribuenti italiani.!!

  3. La base della lega in Val di Susa e Valsangone è contaria al TAV. E molto probabilmente lo è anche quella nazionale.
    Molto meglio far finta di non saperlo e sorridere alle ‘ ndrine del movimento terra.

  4. Ma come si permette sta legaiola di dire tutte ste fesserie, ci faccia l’elenco degli appalti per i quali dovremmo pagare le penali se li sa, invece di fare chiacchiere inutili o dire le cose a comando si informi…

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.