TURISMO, IN ALTA VALSUSA POLEMICA SUI FONDI EUROPEI: DIMISSIONI IN UNIONE MONTANA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Gli amministratori durante l’incontro a Susa e l’assessore Rey

COMUNICATO DELL’UNIONE MONTANA ALTA VALLE SUSA

OULX- In merito alle notizie uscite sui media: “SUSA, CHIOMONTE ED EXILLES: UN PROGETTO TURISTICO CON I FONDI EUROPEI”, l’Unione Montana Alta Valle Susa precisa come sia essa competente in materia, pertanto eventuali progetti transfrontalieri debbono essere condivisi tra gli amministratori del territorio e che non sia opportuno procedere in modo disgiunto.

Riunitasi la conferenza dei sindaci, in data 2 settembre 2020, a seguito del disappunto dei Comuni di confine ed alla richiesta di dimissioni dell’assessore delegato, gli amministratori di Bardonecchia, Oulx, Salbertrand, Gravere, Meana e Moncenisio chiedono il ritiro delle dimissioni dell’Assessore dell’Unione Montana Alta Valle Susa, Marco Rey, competente in materia di Turismo dolce, Terre alte, Minoranze linguistiche, Tradizioni e Cultura, rinnovandogli la fiducia.

Piero Nurisso
Presidente dell’Unione Montana Alta Valle Susa

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

  1. Fate pena in alta valsusa, vi allarmate appena vedete o avete il sentore che qualche altro comune valsusino riesca ad attuare un rilancio turistico.
    Dovreste smetterla dunque per coerenza di pianger miseria durante la stagione invernale.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.