UN GIOVANE VALSUSINO VA AI CAMPIONATI ITALIANI DI JUDO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

BARDONECCHIA – È Riccardo Musso il quattordicenne di Bardonecchia che domenica 22 maggio a Giaveno, aggiudicandosi magnificamente il primo posto, ha conquistato la qualificazione ai Campionati Italiani della categoria Esordienti, che si svolgeranno vicino a Roma, ad Ostia, nei giorni 4 e 5 giugno.

Da quasi 10 anni Riccardo pratica con passione e dedizione lo sport del judo nel Judo Sho Dan Valsusa, sotto la guida del maestro Borgis Roberto. Questa disciplina sportiva è un efficace strumento di sviluppo fisico che, oltre ad essere una valida scuola dal punto di vista atletico, si dimostra anche una scuola di preparazione morale e sociale di gran valore che dà ottimi risultati a chi vi si avvicina sin dalla tenera età come ha fatto Riccardo. Per lui è stato un gran valore aggiunto che lo ha portato a raggiungere ambiti traguardi.
In questi anni ha partecipato ad importanti competizioni nazionali ed internazionali, collezionando più di una sessantina di podi, la maggioranza dei quali sul gradino più alto.

Ad Ostia purtroppo Riccardo non potrà essere accompagnato dal maestro Borgis, impegnato nella stessa data con le elezioni amministrative del comune di Bardonecchia. Borgis lo ha comunque affidato alle attenzioni dei tecnici dell’Akiyama Settimo, la prestigiosa società alla quale appartiene Fabio Basile, l’atleta che si è appena qualificato per i Giochi Olimpici di Rio 2016, società con la quale il maestro Roberto Borgis collabora da anni e con la quale Riccardo ed altri atleti dello Sho Dan Valsusa si allenano.
Domenica 29 maggio, in vista dell’importante appuntamento di Roma, Riccardo ha partecipato al 32’ Trofeo internazionale “Città di Novi Ligure” cercando di non strafare per evitare infortuni e si è piazzato ad un ottimo secondo posto.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.