ALMESE, INCIDENTE CON LA BICI: UOMO FERITO GRAVE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

 

ALMESE – Sabato 24 ottobre, intorno all’ora di pranzo, un uomo è rimasto ferito gravemente sulla pista tagliafuoco del monte Musinè. Il 52enne era a bordo della sua mountain bike, nella zona prima di arrivare in pineta. Improvvisamente ha perso il controllo della bici ed è caduto a terra, riportando numerose ferite. Fortunatamente poco distante c’era una coppia di escursionisti. La ragazza l’ha soccorso con le tecniche basilari di pronto intervento e ha chiamato subito il 118: in 10 minuti è arrivato sul posto l’elisoccorso, che ha trasportato l’uomo al Cto di Torino con un codice rosso. Il ciclista ha riportato varie fratture, tra cui alle vertebre cervicali, nasale e agli zigomi. Per precauzione è stato intubato fino ad oggi, martedì 27 ottobre, ed è ancora ricoverato nel reparto Rianimazione.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

  1. Certo, andando a camminare su quel sentiero di solito mi sfrecciano a filo questi “biker” a 90 kmh in discesa… poi è normale che prima o poi si stampano sui sassi.

Rispondi a Gabriele 2 Annulla risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.