VILLAR DORA DIMINUISCE LA TASSA RIFIUTI / INVESTIMENTI IN OPERE PUBBLICHE, PER LA CHIESA DI SAN ROCCO E LA CROCE ROSSA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Il municipio di Villar Dora

 

di ILARIA LANZALOTTI

VILLAR DORA – Durante il consiglio comunale del 31 gennaio è stato approvato il bilancio. Tra le varie cose, il sindaco Carena ha comunicato che le entrate previste non subiscono alcuna modifica rispetto all’anno scorso. Le spese complessive invece saranno ridotte dell’8%. Una buona notizia riguarda la Tarsu: la tassa sui rifiuti verrà infatti abbassata del 6%. Il Comune ha anche destinato 60mila euro alle opere di urbanizzazione. Nei vari punti all’ordine del giorno, c’era anche la quota da destinare agli edifici di culto proveniente dagli oneri di urbanizzazione: l’amministrazione comunale ha comuncato che una parte dei fondi saranno investiti per ristrutturare la chiesa di San Rocco. Un altro intervento sarà fatto per la chiesa di San Vincenzo. Tornando al tema delle opere pubbliche, 90mila euro saranno spesi per consentire alle persone in carrozzella o con problemi di deambulazione di accedere più facilmente al cimitero, con la costruzione di percorsi autobloccanti. Altri lavori riguarderanno gli impianti sportivi, la manutenzione del centro sociale e della palestra. Per quanto riguarda il sostegno alle associazioni del paese, il Comune intende aiutare la banda musicale di Villar Dora per le spese di formazione di nuovi musicisti.  Un altro stanziamento andrà a favore della sezione locale della Croce Rossa, per la costruzione di una struttura per l’addestramento dei cani che fanno parte dell’unità cinofila.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. Anche ad almese riducono la tassa sui rifiuti! Si solo a quelli a cui nn passano più a ritirargli lumido perche troppo distanti!

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.