VILLARFOCCHIARDO: VENERDI’ 4 SETTEMBRE, LA PASSEGGIATA ENOGASTRONOMICA PER L’ILLUMINAZIONE DELLA CHIESA / ECCO COME PARTECIPARE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

27612-800x600-500x375
di MARIO RAIMONDO

Il tempo sta cambiando… Lo si dice sempre più frequentemente, assistendo alle bizzarrie climatiche sempre più incisive che stanno sotto gli occhi di tutti…
L’estate che sta finendo, con la sua canicola mozzafiato, ci ha appena ricordato che forse quelli che scrissero il Protocollo di Kyoto non erano dei visionari dell’assurdo, buoni per scrivere qualche sceneggiatura di film alla Roland Emmerich…
Il Presidente Americano Barak Obama in vista della Conferenza COP 21 di Parigi 2015, ha recentemente detto che la nostra è l’ultima generazione in grado di porre azioni in grado di mitigare i cambiamenti climatici prima che questi saltino oltre la soglia dell’irreversibilità.
La straordinaria Enciclica di Papa Francesco ‘Laudato Si’, che rimarrà pietra miliare nella Storia dell’Umanità come il più accorato (e sensato) appello all’avere la massima cura ‘dell’astronave Terra’, ricorda che il problema dei cambiamenti climatici (strettamente legato alle questioni energetiche) è qui, ora, e riguarda ognuno di noi. E ognuno di noi può e deve fare qualcosa… La prima cosa che si può fare è ovviamente scavare a piene mani in quella vasta e immediata miniera che è l’efficientamento energetico…
La pensa così don Antonello Taccori, parroco di Villarfocchiardo, presentando l’idea del rifacimento dell’impianto dell’illuminazione della Chiesa Parrocchiale del paese.
“L’impianto che illumina la nostra Chiesa – dice Don Taccori – manifesta tutta la sua vetustà e ciò si nota anche nei consumi energetici elevati che vogliamo contenere per questioni etiche ed economiche. Vorremmo costruire un impianto all’avanguardia con punti luce a led che garantiscono efficienza luminosa altissima e consumi bassissimi”.
Per dar ‘fiato’ a questa idea e recuperare i fondi necessari alla realizzazione della medesima, si è pensato di coinvolgere tutta la popolazione in una ‘Mangialonga per Villarfocchiardo’, ossia una passeggiata enogastronomica tra le belle Cappelle del Villar che si terrà venerdì 4 Settembre, a partire dalle ore 19.00 dalla Cappella della Comba. In pratica si tratterà di un vero percorso enogastronomico, che toccherà le Cappelle del Villar e che avrà anche un risvolto storico-culturale ad ogni fermata, grazie alla presentazione che Orianna Baritello farà delle medesime. Il costo per partecipare alla Mangialonga è stato fissato in 12 Euro (bambini fino a 10 anni ,Euro 8) e le iscrizioni si possono fare nei giorni del 29,30,31 agosto alla fine di ogni Messa.
In alternativa iscrizioni presso la tabaccheria di Manola Andriollo o presso Samuele Chiaberto al n° cellulare 3298847962. Tutto quanto ricavato dalla manifestazione verrà accantonato per il rifacimento dell’impianto di illuminazione della Chiesa Parrocchiale. Chi abita nelle borgate dove sono ubicate le Cappelle può, se lo gradisce, contribuire al buon esito della manifestazione contattando i referenti del luogo. Che sono: Enrica Taccoli, Cappella della Comba (aperitivi) Rosanna Taccori, Cappella di San Rocco (antipasti) Angelo Amprino, Cappella delle Vigne (primo e formaggi) Marinella Montabone, Cappella di Sant’Anna (dolci) Orianna Baritello, Cappella di Loreto (frutta ,caffè e digestivi).L’invito è di partecipare numerosi per dare una nuova luce alla Chiesa. Sotto il segno dell’efficienza energetica.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.