CORONAVIRUS, I CONTAGI IN VALSUSA E VAL SANGONE: 4 GENNAIO 2021

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

Ecco il bollettino con i dati ufficiali dei contagiati in tutti i Comuni di Valsusa e Valsangone, aggiornato a LUNEDÌ 4 GENNAIO – ORE 18.30. Si tratta delle persone risultate positive al test Covid-19 che non risultano in data odierna decedute, guarite oppure in via di guarigione.

Questi sono i dati provenienti dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, consultabili in questa MAPPA.

Nella mappa e nella tabella vengono indicati i cittadini positivi per Comune di domicilio (non solo i residenti).

FONTE DATI UFFICIALI: UNITÀ DI CRISI DELLA REGIONE PIEMONTE

CORONAVIRUS: I CONTAGIATI IN VALSUSA E VAL SANGONE FINO AL 6 MAGGIO (Fonte Regione Piemonte)

GIAVENO106
AVIGLIANA49
SUSA33
ALMESE25
CASELETTE22
BUSSOLENO20
COAZZE20
CONDOVE17
SANT'ANTONINO14
SANGANO13
VILLAR FOCCHIARDO13
BUTTIGLIERA ALTA12
CAPRIE10
CHIANOCCO10
SANT'AMBROGIO10
BORGONE SUSA9
OULX9
RUBIANA9
TRANA9
REANO8
NOVALESA7
ROSTA7
CHIUSA SAN MICHELE5
SAN GIORIO DI SUSA5
SAN DIDERO4
VALGIOIE4
BARDONECCHIA3
EXILLES3
GIAGLIONE3
VAIE3
VILLAR DORA3
CHIOMONTE2
MATTIE2
MOMPANTERO2
BRUZOLO1
MEANA DI SUSA1
SALBERTRAND1
SAUZE DI CESANA1
CESANA TORINESE0
CLAVIERE0
GRAVERE0
MONCENISIO0
SAUZE D'OULX0
SESTRIERE0
VENAUS0
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

  1. Una cosa è certa se nonostante chi ha pagato duramente aspramente, è scusateci se vogliamo dirlo, bar, ristoranti, I contagi non sono diminuiti, mentre negozi vari e scusateci se vogliamo dire anche questo, pieni zeppi di gente all interno, per non parlare degli assembramenti fuori da tali negozi, ma allora perché han dovuto pagare solo bar e ristoranti, quando sono a dire il vero i più rigorosi, (plexiglass, sanificazione, disinfettantei, clienti contigentati, tavoli distanziati, ecc.) qualcuno è in grado di spiegarcelo? Perché proprio non riusciamo a capire. Negozi strapieni, file khilometriche, ma qualcuno forse vede e non vede, si potrebbe ancora capire il negozio alimentare, la farmacia, e gli altri?. E vogliamo che i contagi scendano? Ma cari ministri, a sto punto sarebbe stato più giusto un lochkdown totale, tutto chiuso a parte i beni di prima necessità, ma si vede che vivete proprio fuori dalla realtà.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.