FOTO / IN MIGLIAIA ALLA MARCIA NO TAV DA ROSTA AD AVIGLIANA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

Fotoservizio BUSCIOLÀ

ROSTA/AVIGLIANA – È partito il corteo dei manifestanti No Tav da Rosta, che raggiungerà Avigliana in serata, passando anche per Buttigliera Alta. Migliaia di persone hanno preso parte alla marcia.

“Una marcia per dire no agli ultimi progetti che prevederebbero il transito dell’alta velocità proprio tra Avigliana, Buttigliera Alta e Rosta – spiegano i No Tav – progetti che hanno destabilizzato gli abitanti, che solo ora si stanno rendendo conto dei possibili effetti negativi che un’opera del genere potrebbe creare a ciascuno di loro”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

9 COMMENTI

  1. Bravi continuate sempre a dire di no a fare fuggire ogni voglia di investire in questa valle…. continuate e fatela morire….bravi

      • il turismo scappa da luoghi dove ogni motivo è buono per una contestazione , strade bloccate, guerriglia con le ffoo, e tutto quanto fatto da no tav e simili sicuramente non fanno bene al turismo, se poi si occupano gli alberghi con polizia e carabinieri per presidiare la tav il danno al turismo è enorme…..

  2. Di quelli visti alla manifestazione ad Avigliana almeno una decina hanno preso in passato il TGV per andare a Parigi a farsi le ferie quindi protestano a comodo. A piedi sulle montagne no vero direzione Parigi.

  3. Di quelli non visti alla manifestazione almeno una decina hanno scoperto che a forza di grandi opere gli sono stati sfilati da sotto il culo ospedali territoriali, pronto soccorso per esseri umani e non per fachiri in grado di stare trenta ore in piedi in un corridoio, trasporti pubblici decenti, raccolta rifiuti a costi sostenibili, sostegno allo studio per famiglie disagiate, provvidenze per i disabili e insegnanti di sostegno, investimenti nella scuola dell’obbligo e pure l’asfaltatura delle strade (quella di normale manutenzione spettante ai normali cittadini, non riservata ai grandi eventi in rosa o altri colori).
    Se per caso quanto sopra non fosse, a loro avviso, dovuto alla bramosia di grandi opere gli restano aperte, a giustificazione di tanto sfascio sociale, le opzioni per F35 e missioni di pace da circa sette miliardi in quindici anni.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.