GIAVENO E LA PULIZIA DI VIA DELLE ALPI: “SPETTA AI PROPRIETARI, È UN’ABITAZIONE PRIVATA”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dalla CITTÀ DI GIAVENO

GIAVENO – Dichiarazione del vicesindaco Stefano Olocco in merito alle affermazioni di Alessandro Cappuccio su via delle Alpi.

“Il Comune è intervenuto tempestivamente per ripulire i muri dell’ex Anna Frank e del San Roch, poiché sono immobili di sua pertinenza. Invece l’abitazione di via delle Alpi è privata, spetta quindi ai proprietari decidere che cosa fare. Non è stata una dimenticanza. La distinzione tra proprietà pubblica e privata è fondamentale per capire di chi è la competenza dell’intervento. Credo che il concetto sia molto chiaro non solo per chi frequenta la pubblica amministrazione, ma anche per tutti i cittadini e dovrebbe esserlo ancor di più per un ex consigliere. Rimane ovvio che ci dispiace per l’accaduto e per tutti i cittadini che vedono le facciate delle proprie abitazioni vandalizzate. L’unica cosa che possiamo fare, all’interno delle aree dove ci sono delle telecamere installate, è invitare i privati cittadini che dovessero subire dei danni, di segnalarlo immediatamente al Comune. Potremmo avviare delle indagini per cercare di individuare i responsabili”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. Che figura l’ex consigliere…
    Meno male che non è stato rieletto. Non sapere certe cose, ma come si fa ?
    Spero che il Sig. Alessandro Cappuccio non abbia più il coraggio di candidarsi.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.