SANT’ANTONINO DI SUSA RIDUCE LA TARI DEL 25%

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dal COMUNE DI SANT’ANTONINO DI SUSA

L’emergenza sanitaria in atto ha avuto conseguenze pesanti sulla nostra vita: esercizi commerciali e molte famiglie ne hanno risentito moltissimo. Il Comune ha quindi previsto per le utenze non domestiche (per il periodo di chiusura totale obbligatoria disposto dal Governo), una riduzione del 25% della Tari 2020 (sull’intera quota, sia fissa che variabile).

La stessa cosa è stata fatta per le utenze domestiche in cui il nucleo famigliare abbia un Isee non superiore ad 8.265,00 euro, quindi in possesso dei requisiti per l’accesso al bonus sociale per il servizio elettrico, gas ed idrico.

Inoltre, è stato deliberato lo stesso provvedimento per le famiglie che non rientrino nel punto precedente ma che si trovino in una situazione di grave disagio economico segnalato dai servizi sociali e che presentino un’attestazione Isee di valore non superiore ad 5.000 euro. La riduzione sarà concessa fino al raggiungimento di 5.000 euro.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.