SUSA, LE INIZIATIVE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dalla CITTÀ DI SUSA

SUSA – Tre importanti eventi organizzati a Susa in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Il primo degli eventi organizzati dall’Amministrazione Comunale è previsto per il 25 novembre alle ore 16 in Biblioteca di Via Mazzini dove Elena Levato presenterà il libro “L’alba del giorno dopo” una storia d’amore, un paese del profondo sud, la Calabria post-borbonica, un periodo storico, primi del novecento, controverso e ancorato a pregiudizi e antiche tradizioni. A seguire Laura Balinetti presenterà invece un progetto lavorativo motivazionale al femminile in cui si parlerà di autostima, assertività resilienza e antifragilità, un progetto utile per tutte/i.

Domenica 28 novembre alle ore 16 al Castello di Adelaide Tavola Rotonda con interventi di tanti protagonisti impegnati sul tema della violenza contro le donne: Il Capitano Federico Mucciacciaro Comandante della Compagnia Carabinieri di Susa insieme al Maresciallo Marianna Nardon; Elisa Masiero della Cooperativa Frassati, l’Avvocato Stefania Cacciabue e Alessia Giacotto di Amnesty International.  Questi ospiti avranno modo insieme all’Amministrazione Comunale di informare, di aiutare a capire dinamiche e situazioni spesso molto vicine a noi, più di quanto possiamo immaginare.

 

Dal 10 al 20 dicembre: mostra “Com’eri vestita?” esposta nelle vetrine dei negozi di Susa a cura di Amnesty International: una mostra di grande impatto emotivo che racconta di storie di violenza.

 

Cinzia Valerio Assessore Città di Susa: “Ogni anno il 25 novembre ci offre l’occasione per fermarci dalle nostre corse quotidiane e parlare delle donne.  Le ricorrenze hanno lo scopo di sensibilizzare, di ricordare e di creare occasioni per invitarci a riflettere. La nostra amministrazione ha voluto dedicare tre momenti diversi al mondo femminile. Tre eventi in cui le donne saranno protagoniste ma in cui anche e soprattutto gli uomini parteciperanno e si confronteranno con noi”.

Appuntamenti dunque immancabili per tre eventi molto importanti e interessanti utili a celebrare il 25 Novembre la giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne isituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 17/12/99 organizzati dalla Città di Susa in collaborazione con l’Associzione Amici del Castello della Contessa Adelaide, il Gruppo Teatro Insieme, Amnesty International, E20 In Scenae Libere Sinergie insime all’immancabile regia del “Citadino attivo” Fausto Marzo.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.